Prima sessione di problem solving

- esiti di quanto è stato svolto -

 

Il gruppo si concentra adesso sulla formulazione delle prime proposte di intervento che affrontano le problematiche emerse durante la fase di problem setting

In apertura d'incontro, Il facilitatore ricapitola i temi da affrontare e né evidenzia, per raggruppamenti, le possibili affinità. 

BIELLA_approcci partecipativi al design dell'innovazione_24102014.jpg

Il raggruppamento rosa come quello di colore celeste esprimono problematiche molto simili; il temi giallo e verde sono invece problematiche specifiche che non trovano doppioni nelle altre categorie.

I cluster sono proposti per facilitare la presa in carico delle tematiche da sviluppare.

Alcuni momenti dei sottogruppi al lavoro

Il documento work in progress del problem solving

Il risultato del problem solving è contenuto nel seguente file, disponibile nei 3 formati:

Nota operativa work in progress formato PDF (291 KB)

Nota operativa work in progress formato DOC (324 KB)

Nota operativa work in progress formato ODT (177 KB)

A breve il documento sarà disponibile anche per la scrittura a più mani sulla piattaforma Google Documents.

 

Il dibattito continua qui: